Attrazioni a San Genesio e dintorni

San Genesio ha in serbo per voi meraviglie naturali e paesaggistiche, insieme ad artistiche strutture architettoniche e antiche usanze e tradizioni. In 10 minuti in auto e 8 minuti in funivia, gli appassionati dello shopping potranno raggiungere il centro di Bolzano e immergersi in un’atmosfera all'insegna della cultura, del folclore e dello sport. Qui vi aspettano il Mercato delle erbe, la Bo-Classic, teatro, concerti ed il Mercatino di Natale a dicembre.

Le leggende sull'Altipiano del Salto

Sullo Salto, partendo dall'albergo Stella Alpina verso Lavenna (sentiero E5) troverete 12 leggende, raccontando di San Genesio e dintorni. Le leggendesono state realizzate dai 132 scolari della scuola elementare di San Genesio.

Piramidi di terra

Sono formazioni geologiche dell'ultima era glaciale. Il terreno argilloso di colore rosso si stacca franando al di sotto dei prati e dei boschi e si formano le piramidi di terra. Lo smottamento proviene dal rio Margherita, che scorre nella Val d'Adige verso Settequercie.

Castel Roncolo

Nella Bolzano dei castelli risalta come una pietra preziosa Castel Roncolo. Costruito su uno spuntone porfirico all'imbocco della romantica Val Sarentino, il maniero testimonia, attraverso il prestigioso ciclo di affreschi profani voluto dall'antica famiglia di commercianti Vintler, le autentiche saghe cavalleresche medievali; grazie all'ottimo stato di conservazione ed alla cura del restauro si possono ammirare scene di caccia, giochi di corte e corteggiamento, le sottili delizie della vita cortese ed alcune importanti vicende tratte dalla letteratura dell'epoca.

Museo Archeologico dell'Alto Adige

L'Uomo venuto dal ghiaccio, con gli oggetti che lo accompagnano, inserito nel contesto storico, costituisce il complesso espositivo centrale. Modelli, ricostruzioni, immagini stereoscopiche, video e stazioni multimediali interattive permettono di dare uno sguardo al più remoto passato del versante meridionale della catena alpina, con ricchezza di informazioni e al tempo stesso in modo gradevole.

Alla scoperta di Bolzano

Come in nessun'altra località dell'Alto Adige, a Bolzano la convivenza di due culture si incontra a ogni passo. Come capoluogo della provincia, Bolzano ne rappresenta anche il centro economico. Si presenta anche come città verde, con oasi erbose, passeggiate costeggiate da una flora sontuosa e vigneti: Bolzano, infatti, è il terzo comune vitivinicolo dell'Alto Adige per grandezza e una delle maggiori città vitivinicole d'Europa.